Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 28/04/2019
15:00 - 18:00

Luogo
Centro di Ricerca, Documentazione e Promozione del Padule di Fucecchio

Categorie


Nel 1473, a soli 21 anni, Leonardo disegna il celebre “Paesaggio con fiume” oggi conservato agli Uffizi; è il 5 agosto, giorno in cui a Montevettolini si celebra la festa della Madonna della Neve, e molti riconoscono nell’opera una veduta della Valdinievole ripresa dall’oratorio.

L’escursione inizia con una visita all’antico Borgo Montevettolini, le cui origini risalgono al XII secolo: una delle strutture storiche difensive dislocate lungo le pendici del Montalbano, barriera naturale lungo la quale si sono scontrate nel corso dei secoli varie dominazioni.
Con i medici il borgo assume un ruolo importante subendo numerose trasformazioni; alla fine del sedicesimo secolo Ferdinando I fa costruire la Villa che entra a far parte delle sette fattorie granducali formatesi intorno al Padule di Fucecchio.
L’itinerario propone un percorso ad anello: entrando dalla porta torre, ora campanile, si arriva alla piazza centrale con l’antica Chiesa di San Michele. Per le antiche vie, ricche di suggestione, si visita il paese costeggiando la Villa, il Palazzo Comunale e la Porta Barbacci.
Ci si trasferisce poi al vicino oratorio della Madonna della Neve per osservare il panorama collinare con gli occhi del genio: ispirandosi al celebre disegno, ognuno potrà scattarsi una foto ricordo con lo sfondo del proprio personale paesaggio leonardiano.

Durante la visita di Montevettolini, sosta presso il palazzo del Podestà per un break.

Difficoltà: l’escursione non presenta particolari difficoltà tecniche.
Attrezzatura: scarponcini da trekking.
Quota di adesione: visita gratuita organizzata con il Comune di Monsummano Terme nell’ambito dell’Open Week della Valdinievole.

Tutte le escursioni sono condotte da una Guida Ambientale Escursionistica qualificata.

Info e prenotazioni: Centro RDP Padule di Fucecchio, tel. 0573/84540, email fucecchio@zoneumidetoscane.it

Il calendario completo delle visite primaverili è disponibile su www.paduledifucecchio.eu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.