Inizialmente costituito nel 1968 in alcune sale del Palazzo Vescovile, dal 1997 il Museo ha sede nel Palazzo Rospigliosi, per far fronte all’esigenza di tutelare e valorizzare il ricco patrimonio di opere d’arte e oggetti d’arte sacra provenienti dalle chiese della Diocesi: si tratta per lo più di oggetti d’arte sacra quali argenterie, vasi sacri, dipinti, statue e paramenti liturgici disposti secondo un ordine cronologico.
Oltre alla sede di Palazzo Rospigliosi, il Museo Diocesano dispone di altre due sezioni sul territorio della provincia: il polo espositivo in località Ferruccia e il Museo Diocesano di Arte Sacra di Popiglio, parte dell’Ecomuseo della Montagna Pistoiese.

Museo Diocesano
Ripa del sale, 3 Pistoia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.