Il Teatro, che prende il nome dal famoso attore ­chansonier Yves Montand, fu costruito dai monsummanesi tra il 1892 ed il 1896, anno in cui iniziò la sua regolare attività curata dall’Accademia intitolata al poeta monsummanese Giuseppe Giusti. Nel 1928 l’edificio subì un importante rimaneggiamento: venne aggiunto un nuovo corpo di fabbrica con una nuova facciata e divenne “Palazzo del Littorio” la cosiddetta “Casa del fascio”, mentre l’attività di spettacolo cessò completamente con gli anni sessanta. Il Comune di Monsummano Terme ha acquistato l’edificio nel 1998 e nel 2006 si sono conclusi i lavori diresturo, riportando in vita un classico teatro all’italiana con 316 posti tra platea, palchi e galleria, disposti in tre ordini e dotato di un palcoscenico abbastanza ampio  da poter ospitare ogni forma di spettacolo. Tra velluti amaranto e ori ritrovati, il teatro Yves Montand, ospita dal novembre 2007 una stagione di prosa (la seconda, per importanza, nella provincia di Pistoia), promossa dall’Amministrazione comunale in stretta collaborazione con l’Associazione Teatrale Pistoiese.

Teatro Yves Montand – piazza del Popolo 89 – Monsummano Terme

Informazioni sulla Stagione teatrale e modalità di acquisto biglietti sul sito Teatri di Pistoia

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *