Il Teatro sorse verso il 1890 per iniziativa di un gruppo di abitanti che si autotassarono o prestarono gratuitamente opera per la costruzione del locale, ricavato da un antico fabbricato precedentemente adibito a fienile ed appartenente alla famiglia Benedetti. Utilizzato come spazio polivalente fu impiegato come sede per la locale filarmonica intitolata a Pietro Mascagni e dal 1910 ospitò anche la filodrammatica del paese. Alla fine degli anni Venti fu acquistato anche un proiettore per il cinematografo, ma il locale continuò a funzionare come Teatro conoscendo il momento di massimo splendore prima della seconda guerra mondiale, quando  divenne caserma delle truppe tedesche. Nel 1980 l’Amministrazione Comunale di Piteglio ne avviò il restauro e nel 1984 è stato riaperto al pubblico.
Un Comitato di Gestione formato da rappresentanti delle  amministrazioni dei Comuni montani si occupa della gestione della struttura e della stagione teatrale in stretto rapporto di collaborazione con l’Associazione Teatrale Pistoiese.

Teatro Mascagni, via delle Corti 57 Popiglio

Informazioni sulla Stagione teatrale e modalità di acquisto biglietti sul sito Teatri di Pistoia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *