L’ABETONE E LA STRADA XIMENIANA – LA STORIA

Prima della costruzione della strada regia il passaggio dalla Toscana al Modenese e alla cosiddetta “Lombardia”, specie nella stagione invernale, era assai difficoltoso.
I percorsi principali erano tutti sulla riva sinistra del torrente Lima, dove si trovavano i principali insediamenti della Montagna Alta: da Lizzano a Cutigliano, dal Melo a Rivoreta, per non citarne che alcuni.

Tra i più praticati vi erano quello che da Rivoreta raggiungeva il confine al valico detto della Serrabassa, o quello più spostato a est della Croce dell’Alpe che, da Lizzano e da Cutigliano, saliva al passo detto oggi della Croce Arcana e raggiungeva Fanano nel Modenese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.