VERSO LA LUCCHESIA: POPIGLIO E LA VAL DI LIMA – LA STORIA

Ancora nella seconda metà del Settecento, all’epoca della riforma del sistema doganale intrapresa da Pietro Leopoldo si parlava dell’opportunità di “una dogana a Pupiglio, che guardi le strade maestreche vengono da Vico, Limano e Lucchio, castelli dello stato lucchese”, strade chiaramente delineate in una carta di quegli anni, oggi conservata nell’Archivio di Stato di Firenze.
(A. Ottanelli, La viabilità montana pistoiese in un documento di topografia militare del XVIII secolo. Seconda parte, “Bullettino Storico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.