Inaugurato nel 1990, l’Osservatorio è situato a Pian de’ Termini (loc. Gavinana) sulla Montagna pistoiese, in una zona immersa nel silenzio, lontana da fonti di inquinamento luminoso e per questo ambiente ideale per l’osservazione del cielo. La struttura è dotata di due cupole rotanti, due telescopi di 40 e 60 cm di diametro e numerosi dispositivi che consentono di osservare le immagini dello spazio. Gestito da un gruppo di astrofili locali (il GAMP) con il supporto di scienziati delle Università di Firenze e Pisa, l’osservatorio è al primo posto in Italia per la scoperta di nuovi pianetini.

Le visite diurne consentono di osservare direttamente il sole con il telescopio e con il binoscopio per osservare le macchie solari, la fotosfera e le protuberanze, mentre le visite notturne permettono l’osservazione con il telescopio e gli altri strumenti disponibili dei più interessanti oggetti celesti visibili nei vari periodi dell’anno.

All’esterno è possibile visitare gratuitamente il Parco delle Stelle, con il percorso delle distanze planetarie e l’area riservata al Sole, ai pianeti e alle stelle.

Maggiori informazioni sul sito del G.A.M.P. (Gruppo Astrofili Montagna Pistoiese)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.