La Rete Documentaria della Provincia di Pistoia si è arricchita di un nuovo interessantissimo ingresso. Sabato 1 dicembre 2018 è stato inaugurato ufficialmente l’Archivio Roberto Marini “Oltre il Secolo Breve”, nato con la finalità di conservare, sistematizzare e rendere fruibile a tutti la grande quantità di materiale raccolto in oltre settantanni dal poliedrico collezionista pistoiese Roberto Marini, tutt’oggi attivo.

Un patrimoni di oltre 9.000 monografie su tematiche storiche, sociali, economiche, politiche, letterarie, artistiche, teatrali, cinematografiche, musicali, scientifiche, religiose, satiriche, sanitarie, turistiche e altro ancora, 30 testate di quotidiani editi tra il 1950 e il 2018, 500 testate di periodici pubblicati tra il 1935 e il 2018, 8500 LP, 200 45 giri, 12 bobine, 740 audiocassette, 3.500 CD e DVD, 4.000 videocassette, supplementi, monografie, indici, calendari, fotografie, 300 manifesti, 200 volantini relativi al periodo 1960-2018, enciclopedie e miscellanee tematiche.

Il riferimento nella denominazione dell’Archivio a Eric J. Hobsbawm e al suo Il Secolo Breve rimanda naturalmente al Novecento, periodo in cui si collocano le esperienze e gli stimoli socio-politico-culturali di Roberto Marini, ma sottolinea anche come ciò che è conservato nell’Archivio preceda e oltrepassi materialmente e concettualmente “il secolo breve 1914-1991”.

La sede principale dell’Archivio, aperta al pubblico, si trova in Galleria nazionale n.9 a Pistoia. I locali sono predisposti per la lettura, lo studio, l’ascolto e la visione del materiale qui presente, grazie alla disponibilità di computer, schermi, cuffie per l’ascolto di LP e altri supporti audio. La maggior parte del materiale librario è invece conservato in un’altra sede limitrofa, senza accesso al pubblico. Anche questo materiale sarà comunque consultabile su richiesta nella sede principale.

Per informazioni: archiviomarini@libero.it   391 3642200

Orari di apertura sulla pagina REDOP dell’Archivio Roberto Marini “Oltre il Secolo Breve” 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.