Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 24/03/2018
21:00

Luogo
Teatro Comunale Mascagni di Popiglio

Categorie No Categorie


di John Patrick
regia Gian Piero Cioni

con Alessandra Tomassi, Francesca Gavazzi, Eleonora Nesi, Selene Fini, Alessandro Di Rocco, Alberto Rapali, Niccolò Rossi, Tiziano Traversari, Elena Innocenti, Carla Venturi, Luca Lorenzi

 

Gruppo Teatrale L’Ora d’Aria

Attraverso numerosi momenti di schietto e garbato divertimento, la commedia apre uno squarcio ironico e graffiante sui temi della “pazzia” e della “normalità”, interrogandosi sui significati che possono assumere questi termini nelle società odierne che si ritengono progredite. Protagonisti della commedia sono inizialmente cinque personaggi che definiremmo pazzi, secondo il comune buon senso, ma che si riveleranno deliziosi e alla fine migliori dei cosiddetti “sani”. Vivono in una casa di cura chiamata i “Chiostri”, in assoluta armonia tra loro. Per essi il tempo si è fermato, permettendo loro di vivere un’esistenza quasi fanciullesca, di sogno. Tutto ciò almeno finché arriva la Signora Savage, un’estrosa, dinamica e simpatica anziana che i figliastri vogliono ricoverare per impossessarsi dell’eredità paterna.…

PREVENDITA DA LUNEDÌ 19 MARZO

PREZZI  BIGLIETTI

Spettacoli serali posto unico 10,00 – studenti under_30 5,00

 

PREVENDITA

Agenzia L’Angolo – San Marcello Pistoiese 0573 622114

Prevendita anche presso Unicoop Montagna Pistoiese (ore 10 – 13) nelle mattine

di venerdì 2 e venerdì 23 marzo, venerdì 6 e venerdì 20 aprile, venerdì 11 maggio

 

La sera dello spettacolo i biglietti prenotati dovranno essere ritirati alla Biglietteria del Teatro

entro le ore 20.45.

 

INFORMAZIONI

Comune di San Marcello – Piteglio / Biblioteca Comunale 0573 621289

Infopoint Casotti di Cutigliano 0573 68029

Infopoint Abetone 0573 60231

Associazione Teatrale Pistoiese Centro 0573 991609-27112

L’Associazione Teatrale Pistoiese è Centro di Produzione Teatrale riconosciuto dal Ministero dei beni e delle attività culturali per il triennio 2015/2017 e Ente di Rilevanza Regionale per lo spettacolo dal vivo. Con la sua articolata architettura incentrata su ospitalità, produzione, formazione, residenze e progetti interdisciplinari, costituisce un modello di sistema teatrale territoriale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.