Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 21/11/2020
21:00 - 22:00

Luogo
Teatro Manzoni di Pistoia

Categorie


Dal diario di un non intubabile

scritto, diretto e interpretato da Alessandro Benvenuti

Arca Azzurra Teatro

59 giorni di lockdown. 59 pagine di diario che raccontano l’isolamento obbligatorio di un autore attore che privato del suo naturale habitat: il palcoscenico, decide di uscire dalla sua proverbiale ritrosia e raccontarsi per la prima volta pubblicamente e con disarmante sincerità come persona. Sogni e bisogni, ricordi e crudeltà, fantasie e humor. Un viaggio nella mente di un comico che nel cercare un nuovo senso della vita per non impazzire, reinventa il passato di chierichetto, stabilisce inediti e proficui rapporti con tortore, passerotti, merli, cornacchie, piccioni e gabbiani. Mescola sogni e aneddoti. Progetta linguaggi comico barocchi. Decide di rinascere a nuova vita digerendo il suo passato e i fantasmi che lo hanno abitato con la spudoratezza che solo gli adulti che si stufano di essere tali possono vantare.

E attraverso questa comica forza eversiva sperare, per una volta ancora, di tornare bambino, anzi, bambinaccio, prima di tacere per sempre nel naturale Finale di Partita che pazientemente attende in un punto imprecisato del Fato tutti gli esseri umani. Diciamo insomma che drammaturgicamente parlando ‘Panico ma rosa’ è di genere Po Ca Co: Poetico Catastrofico Comico.

(Alessandro Benvenuti)

PREVENDITE SPETTACOLI

>da giovedì 8 a giovedì 15 OTTOBRE

prevendita riservata agli abbonati delle stagioni ATP

>da venerdì 16 OTTOBRE

prevendita per tutto il pubblico

>da martedì 20 OTTOBRE

prenotazioni telefoniche

prevendita on line su www.teatridipistoia.itwww.bigliettoveloce.it

BIGLIETTERIA TEATRO MANZONI

Corso Gramsci, 127 Pistoia

0573 991609 – 27112

orario di apertura: dal martedì al giovedì 16/19

venerdì e sabato 11/13 e 16/19

L’Associazione Teatrale Pistoiese è Centro di Produzione Teatrale riconosciuto dal Ministero dei beni e delle attività culturali per il triennio 2015/2017 e Ente di Rilevanza Regionale per lo spettacolo dal vivo. Con la sua articolata architettura incentrata su ospitalità, produzione, formazione, residenze e progetti interdisciplinari, costituisce un modello di sistema teatrale territoriale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.