Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 24/01/2020 - 26/01/2020
0:00

Luogo
Teatro Manzoni di Pistoia

Categorie


uno spettacolo di Ferzan Ozpetek
con Francesco Pannofino, Paola Minaccioni,

Arturo Muselli, Giorgio Marchesi

Il giovane Tommaso torna nella grande casa di famiglia a Lecce con l’intenzione di comunicare al variegato clan dei parenti chi veramente è; un omosessuale con ambizioni letterarie e non un bravo studente di economia fuori sede come tutti credono. Ma la sua rivelazione viene bruciata sul tempo da una rivelazione ancora più inattesa e scioccante del fratello Antonio. Tommaso è costretto a fermarsi a Lecce, rivedere i suoi piani e lottare per la verità, contro un mondo famigliare pieno di contraddizioni e segreti.

Il testo racconta della difficoltà di dire la propria diversità, nel quadro di una ‘famiglia’ anticonvenzionale.

Mine vaganti, il film del 2010 di Ferzan Ozpetek, grande successo di botteghino e critica (2 David, 5 Nastri d’argento, 4 Globi d’oro) arriva per la prima volta in teatro, diretto dallo stesso Ozpetek, al debutto nella prosa.

Nello spettacolo Francesco Pannofino è Vincenzo Cantone (Il padre), Paola Minaccioni è Stefania Cantone (la madre), Arturo Muselli è Tommaso Cantone (il figlio), Giorgio Marchesi è Antonio Cantone (Il fratello).

Nuovo Teatro / Fondazione Teatro della Toscana

da venerdì 24 a domenica 26 gennaio

(feriali ore 21, festivo ore 16 | IN ABBONAMENTO)

PRIMA REGIONALE

L’Associazione Teatrale Pistoiese è Centro di Produzione Teatrale riconosciuto dal Ministero dei beni e delle attività culturali per il triennio 2015/2017 e Ente di Rilevanza Regionale per lo spettacolo dal vivo. Con la sua articolata architettura incentrata su ospitalità, produzione, formazione, residenze e progetti interdisciplinari, costituisce un modello di sistema teatrale territoriale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.