Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 11/03/2018
9:00 - 12:00

Luogo
Centro di Ricerca, Documentazione e Promozione del Padule di Fucecchio

Categorie No Categorie


Riserva Naturale del Padule di Fucecchio

La visita è annullata per acqua alta e previsioni meteo molto sfavorevoli; la prossima visita sullo stesso percorso è in programma per il giorno di Pasquetta.

Come ogni anno il Centro R.D.P. Padule di Fucecchio organizza un ricco programma di visite guidate nella Riserva Naturale del Padule di Fucecchio (aree Le Morette e Righetti) e negli ambienti naturali vicini; le visite, che si svolgono ogni fine settimana, sono aperte a tutti gli interessati.

Domenica 11 marzo (ore 9-12) è in programma una una escursione nella Riserva Naturale ed in particolare nell’area de Le Morette, raggiungibile con un bel percorso attrezzato dal Centro Visite di Castelmartini.
Una piacevole passeggiata su strada pianeggiante, adatta veramente a tutti, consente di ammirare paesaggi suggestivi, attraversando per un lungo tratto anche il Bosco di Chiusi con le sue querce secolari, fino ad arrivare all’antico Porto de Le Morette.
L’itinerario prosegue sull’argine del Terzo, ormai nel cuore della palude, per raggiungere il Casotto del Biagiotti, che da molti anni è stato adibito ad osservatorio faunistico dell’area protetta, con un’ottima visuale sugli specchi d’acqua della Riserva Naturale.
Anche i meno esperti, grazie alla guida di un operatore del Centro e al potente cannocchiale messo a disposizione dall’Associazione, potranno fare birdwatching imparando a riconoscere numerose specie di uccelli acquatici.
Nel mese di marzo sono infatti presenti nella Riserva molti uccelli migratori ed in particolare le anatre di superficie (Germano reale, Alzavola, Codone, Mestolone, Canapiglia ecc.) e qualche anatra tuffatrice (Moriglione, Moretta), oltre a folaghe ed altri acquatici; tutti inseguiti da rapaci come il Falco di palude e il falco Pellegrino.
Per lo più si tratta di specie migratrici, ma alcune si fermano anche nella palude per nidificare, come gli Aironi cenerini che stanno già preparando i grandi nidi; con un po’ di fortuna, si potranno osservare anche specie rare come il Mignattaio, la Gru e la Cicogna bianca.
Tutti questi uccelli acquatici approfittano dell’ambiente ricreato dagli interventi di manutenzione e ripristino ambientale effettuati nel corso degli anni all’interno della Riserva Naturale.
Difficoltà: nessuna; percorso pianeggiante di circa 6 km compreso il ritorno.
Attrezzatura: scarponcini da trekking o stivali di gomma, secondo la stagione (chiedere al momento della prenotazione); binocolo.
Quota di adesione € 6,00 (€ 4,00 fino a 18 anni).

Tutte le escursioni sono condotte da una Guida Ambientale autorizzata ai sensi della Legge Regionale 14/2005; visite guidate in altre date possono essere concordate per i gruppi e per le classi scolastiche, che possono anche usufruire del laboratorio didattico attrezzato di Castelmartini.
Per partecipare è necessario iscriversi entro e non oltre il venerdì precedente, tenendo presente però che la visita è a numero chiuso e quindi ci potrebbero essere problemi di posti disponibili.
Per informazioni e prenotazioni: Centro R.D.P. Padule di Fucecchio Onlus, tel. 0573/84540, e-mail  fucecchio@zoneumidetoscane.it
Il calendario completo delle visite guidate 2018 è su http://www.paduledifucecchio.eu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.