Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 27/09/2020
9:00 - 13:00

Luogo
Centro di Ricerca, Documentazione e Promozione del Padule di Fucecchio

Categorie


I rilievi che sovrastano il paese di Pontito, il più alto e il più distante da Pescia dei castelli della Valleriana (nota anche come “Svizzera Pesciatina”), sono di notevole valore naturalistico per la presenza di habitat rari, derivanti dalla natura geologica del terreno e dalla secolare attività di pastorizia tradizionale.

Il percorso proposto consiste in un anello, con partenza dalla località Croce a Veglia, che consente di apprezzare il mosaico di habitat presenti: i prati-pascoli intervallati da affioramenti rocciosi di natura calcarea; gli arbusteti, dominati da biancospino, rosa canina e corniolo; i pascoli arborati, con aceri monumentali e varie tipologie di bosco.
A tratti il percorso raggiunge punti panoramici che offrono scenari di forte impatto; come l’affaccio sulla Val di Lima e la vista sui monti Memoriante e Penna di Lucchio.
La flora e la fauna contemplano molti elementi rari, che potranno in parte essere osservati. In particolare l’area si presta all’osservazione di uccelli rapaci e di specie legate ad ambienti rupestri.

Difficoltà: percorso ad anello di circa 7 km con 300 metri di dislivello.
Attrezzatura: mascherina di protezione, scarponcini da trekking e pantaloni lunghi, mantellina, binocolo e una scorta d’acqua.
Quota di adesione: € 6,00 (€ 4,00 da sei a 18 anni).

Prenotazione obbligatoria presso il Centro R.D.P. Padule di Fucecchio, da fare per email a fucecchio@zoneumidetoscane.it inviando un nominativo di riferimento, il numero dei partecipanti e un recapito telefonico.

Il calendario completo delle visite autunnali è disponibile su www.paduledifucecchio.eu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.