Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 19/09/2020
9:00 - 12:00

Luogo
Centro di Ricerca, Documentazione e Promozione del Padule di Fucecchio

Categorie


La Riserva Naturale di Montefalcone rappresenta l’area di maggior interesse naturalistico e ambientale del comprensorio delle Cerbaie, sistema collinare del basso Valdarno che emerge tra i paduli di Bientina e di Fucecchio.
La gestione della Riserva è affidata al Reparto Carabinieri della Biodiversità di Lucca (ex CFS) che svolge compiti di vigilanza e divulgazione delle tematiche legate all’Educazione della Legalità Ambientale.

La morfologia del territorio è caratterizzata da un’alternanza di altopiani ed impluvi, che danno vita ad un paesaggio suggestivo e di grande richiamo naturalistico, anche per la presenza di una lussureggiante vegetazione forestale.
Nei “vallini”, caratterizzati da maggiore umidità, fertilità e disponibilità idriche, predominano i boschi misti di latifoglie mesofile; in alcune fresche pendici esposte a Nord si segnalano piccole stazioni relitte di faggio, abete bianco e tasso.

La fauna è caratterizzata dalla presenza di ungulati, come cervi e caprioli, e di uccelli di ambienti boschivi; una specifica area è destinata ad ospitare voliere con rapaci e pappagalli sequestrati in base alla normativa CITES.

Difficoltà: nessuna.
Attrezzatura: mascherina di protezione, scarponcini da trekking e pantaloni lunghi, binocolo e una scorta d’acqua.

La visita è gratuita ma è obbligatoria la prenotazione presso il Centro R.D.P. Padule di Fucecchio, da fare per email a fucecchio@zoneumidetoscane.it inviando un nominativo di riferimento, il numero dei partecipanti e un recapito telefonico.

Il calendario completo delle visite autunnali è disponibile su www.paduledifucecchio.eu

Nell’immagine: Poiana (foto Alessio Bartolini).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.