Marino Marini (Pistoia 1901 –  Viareggio 1980) è uno degli esponenti di arte del Novecento più apprezzati al mondo. La sua vita, i viaggi, le indagini sulle produzioni artistiche del passato e sulla tradizione hanno influenzato profondamente la sua arte, che si sviluppa principalmente intorno a tre fondamentali motivi: il cavallo e il cavaliere, la Pomona e il ritratto.

Il Museo Marino Marini è attualmente sede sia del Centro di Documentazione sia della Fondazione omonima e conserva, oltre a numerose opere d’arte, un ricco archivio fotografico e una biblioteca specializzata che consentono una lettura approfondita della vita dell’artista e dell’evoluzione del suo pensiero.

Visita il sito del museo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.